MASTICARE LENTAMENTE....SAI QUANTO E' IMPORTANTE ? - studioacacia.it

I ritmi frenetici imposti dalla società moderna possono condurre spesso a mangiare di fretta, con la mente non concentrata sul cibo, ma focalizzata sul lavoro, sugli impegni successivi, sulle bollette da pagare e così via. Questo inevitabilmente ci porta ad una masticazione poco controllata, di solito molto rapida.
 “Prima digestio fit in ore” dicevano i latini che, secondo me, la sapevano davvero lunga!
Oggi purtroppo sono poco ascoltati !
Proverò ad aiutarli io!  Sapete quali sono i benefici di una corretta masticazione ?
E per corretta intendo controllata, atta a tritare il cibo per favorire la digestione successiva, non certo solo per sentirne il sapore!

Molti di voi non immaginano neanche che una corretta masticazione possa :
Aiutare a dimagrire

Masticare ogni boccone per almeno 30 secondi riduce il senso di fame e dunque può essere d'aiuto nella perdita di peso in eccesso.
Migliorare la digestione
Masticare lentamente migliora la triturazione del cibo e la predigestione salivare, quindi facilita la digestione.
Ridurre lo stress
Masticare lentamente permette di assaporare per più tempo il cibo, aumentando il piacere del pasto e rilassando come fosse una meditazione. Persino i monaci occidentali e orientali hanno ritenuto utile seguire la regola del silenzio durante i pasti e della lenta masticazione.
Evitare il reflusso gastrico
Masticare lentamente porta a mangiare lentamente e quindi facilita il lavoro di esofago e stomaco, limitando il reflusso gastrico e sensazioni di acidità e bruciore.
Ridurre l'ansia
Masticare lentamente rallenta i ritmi del corpo, permette di staccare, anche se a volte solo per mezz’ora, dal tram tram quotidiano, regalando minuti di relax che hanno effetti benefici su ansia e depressione.

E allora, divoratori di cibo, mangiate con calma, masticate lentamente, è la vostra mezz’ora di pausa, non fatela durare cinque minuti! il vostro apparato digerente vi ringrazierà !

Segui il nostro canale Video





Regole nutrizionali

Non sei onnivoro non nutrirti come tale sei carnivoro-frugivoro mangia come un animale